Mission

LOGO1

RATING DELLE ATTIVITÀ LETTERARIE E SOCIO-CULTURALI

MODALITÀ E OBIETTIVI

Com’è noto, negli ultimi decenni gran parte della nostra industria editoriale e culturale, dominata da grandi gruppi economico-finanziari, si è progressivamente degradata, andando a focalizzare la propria attenzione sul profitto come valore assoluto e finendo per perdere di vista il proprio progetto e la propria missione autentica. Le logiche gestionali sono diventate strettamente manageriali e avulse dalle caratteristiche proprie del prodotto-libro, sempre più svilito da pratiche di marketing selvagge, che ne hanno via via distorti la natura e il livello qualitativo.

Parallelamente, molta critica letteraria ha abdicato alla sua funzione, adeguandosi agli schemi e ai valori imposti dall’industria editoriale e culturale dominante, mentre le attività liberamente svolte nel web in tema letterario e culturale – dopo un primo periodo di relativa libertà da condizionamenti – sono ormai avviate verso una deriva in cui la stessa industria editoriale condiziona molti recensori e blog letterari collettivi, spingendoli a offrire giudizi e segnalazioni librarie sempre più allineati alle direttive d’interesse. In tal modo, si tende a incanalare in solchi artificiali le opinioni dei lettori/fruitori, andando a minare sia lo sviluppo della capacità critica, sia la libertà di produzione artistico-culturale.

In un simile contesto degradato, diventa necessario fornire strumenti di valutazione indipendenti e non condizionabili: strumenti in grado di misurare criticamente la qualità dell’offerta editoriale e delle politiche culturali nell’esclusivo interesse dei fruitori. Un fine analogo è perseguito dalle note agenzie di rating in campo economico-finanziario: valutare la solidità e la solvibilità dei soggetti (Stati sovrani, Enti e Società) che prendono denaro in prestito dagli investitori attraverso l’emissione di obbligazioni e titoli di Stato.

In questa sede, l’Agenzia Tevis & Partners offre giudizi di affidabilità e di consistenza qualitativa, in forma di rating delle attività letterarie e socio-culturali, sia su quanto viene pubblicato nel mercato editoriale, sia sulle politiche e i comportamenti degli scrittori e dei soggetti che offrono – o millantano di offrire – cultura e prodotti editoriali. L’Agenzia si avvale della collaborazione di critici e operatori editoriali esperti e competenti, decisi a far fronte alla progressiva cachessia che sta distruggendo il mondo del libro e della cultura.

Le valutazioni dell’Agenzia Tevis & Partners, in forma di rating delle attività letterarie e socio-culturali, sono riservate e rese disponibili agli addetti del settore; una parte di esse viene qui pubblicata esclusivamente su autorizzazione dei committenti, ai fini della condivisione con i fruitori. Tali valutazioni, eseguite secondo i canoni della Quality Based Analysis, si riferiscono alla produzione e alle attività prese in esame, e non ai soggetti artefici o coadiutori delle medesime attività e produzioni letterarie e culturali. Dunque, ogni giudizio di rating espresso da Tevis & Partners verso opere e collane editoriali, premi letterari o enti culturali non può essere riferito, in alcun modo e per nessun motivo, soggettivamente agli attori e produttori della materia sottoposta a valutazione.

Per richieste, suggerimenti e contributi:
johnjtevis @ gmail.com